Lavoratori dello spettacolo Ex Enpals quale pensione?

Lavoratori dello spettacolo Ex Enpals quale pensione?

Prosegue l’operazione trasparenza “Inps a porte aperte”. In questa sezione, raggiungibile dall’home page del sito istituzionale (www.inps.it), Leggi...

Scuola e patrimonio culturale: 3 milioni di euro per progetti didattici

Scuola e patrimonio culturale: 3 milioni di euro per progetti didattici

Il bando del Concorso nazionale “Progetti didattici nei musei, nei siti di interesse archeologico, storico e culturale o nelle istituzioni culturali e scientifiche” stanzia 3 milioni di euro Leggi...

Senato: accolto odg sul Fondo Unico per lo Spettacolo

Senato: accolto odg sul Fondo Unico per lo Spettacolo

La Sen. Rosa Maria De Giorgi, da sempre impegnata a portare avanti battaglie legislative per tutto il settore dello spettacolo, in ultimo il DDL Cinema, rende noto, sul suo profilo web... Leggi...

 

I lavoratori autonomi dello spettacolo e l’Inps

I lavoratori autonomi dello spettacolo, anche occasionali, con l’assorbimento da parte dell’Inps del Fondo dello Spettacolo (Enpals), ai fini previdenziali sono equiparati ai lavoratori subordinati. Sono assoggettati agli stessi adempimenti di tipo amministrativo e previdenziale, con la sola eccezione di

Gli adeguamenti statutari delle ONLUS al Codice del Terzo settore

Realizzato dall’Ordine dei commercialisti di Roma un ebook per supportare le organizzazioni che vogliano iscriversi alla sezione “altri enti del terzo settore”. Un documento molto ragionato con “clausole tipo” per scegliere in modo consapevole. Il documento interviene con analisi puntuali

I contributi inps ex enpals per i lavoratori degli enti pubblici

L’INPS con la circolare 98 2019 fornisce una dettaglio esaustivo degli obblighi contributivi da parte di enti pubblici nel settore dello spettacolo ad esempio istituzioni concertistiche orchestrali facenti capo ad enti locali e enti teatrali/lirici regionali) per prestazioni svolte da lavoratori  ex

Lams 1989-2019: 30 anni di attività

Presentazione delle iniziative e degli eventi speciali per i 30 anni del Lams in programma sabato 30 novembre ore 19 Abbazia San  Michele Arcangelo di Montescaglioso. Seguirà il concerto dei Fiati dell’Orchestra di Matera e della Basilicata diretta dal Maestro

L’Anci presenta la Carta di Agrigento per la valorizzazione culturale

E’ stata presentata oggi. Valorizzare il ruolo della cultura come veicolo di coesione e strumento per favorire la crescita economica e sociale. Con questo obiettivo nasce la Carta di Agrigento presentata nella sede Anci a Roma. Il documento era stato

Cultura e sviluppo locale: massimizzare l’impatto. Una guida per le amministrazioni locali e i musei

E’ stata presenta oggi presso la Sala Spadolini del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, in via del Collegio Romano 27 a Roma, sarà presentato il volume “Cultura e sviluppo locale: massimizzare l’impatto – Una guida

Tre pezzi da novanta per il concerto Bx3 del 29 settembre

Domenica 29 Settembre presso il teatro polifunzionale di Anche Cinema (Corso Italia 112, Bari), inizio alle ore 20,  avrà inizio il ciclo dei tre appuntamenti fuori rassegna della stagione musicale dell’Associazione Nel Gioco del Jazz, all’insegna del “crossover”: sperimentazioni e

Bamp Cinema, un solo frame dallo Jonio all’Adriatico

Capita a tutti di essere, o meglio, di sentirsi felici, pensiamo che anche la quotidianità percorre sentieri giusti, sorridiamo invece di tenere il broncio, ci sentiamo bene e non sappiamo magari neanche il perchè, scopriamo la bellezza in ogni cosa,

Bando Cinars Biennale 2020

E’ online la Call per presentare uno spettacolo nell’ambito del programma ufficiale della XIX Biennale CINARS, che si terrà a Montreal dal 9 al 14 novembre 2020. Il bando è aperto ad artisti di tutti i paesi. A differenza degli

OPERA’S SILK ROAD. LA CAMERATA DELLE ARTI CONFERMA LE GRANDI COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI

Un progetto che coinvolge realtà internazionali come quelle di Shangai, Pechino e Canton e che ha come obiettivo quello di scoprire e  valorizzare nuovi interpreti per il repertorio operistico. Ancora una volta la Camerata delle Arti si affida anche a