• Sab. Giu 19th, 2021

Bando “Cultura Missione Comune – 2021”, ICS e Anci insieme a sostegno della Cultura

Diadmin

Mag 17, 2021

Determina le sue prime conseguenze concrete e positive il Fondo per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale previsto dal Decreto Rilancio del 2020, promosso dal Ministero della Cultura e riservato al patrimonio degli Enti Locali e delle Regioni, che ora potranno usufruire di un nuovo strumento dell’Istituto per il Credito Sportivo (ICS), stanziato in  collaborazione con l’ANCI: Il bando “Cultura Missione Comune – 2021” che realizza, per i vincitori, finanziamenti  a tasso zero per attività a sostegno dei beni culturali.

Con questo progetto, in seguito al quale sarà prevista una misura incentivata riservata al gran numero di soggetti privati, il Credito Sportivo comincia a essere presente strutturalmente anche nel settore Cultura, affermando ancora di più la propria funzione di banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura.

Stanziato da ICS, il bando ha l’obiettivo di fornire a Comuni, città Metropolitane, Province e Regioni, che intendono investire nella riqualificazione e nella promozione del proprio patrimonio culturale, un supporto concreto, promuovendo la realizzazione di iniziative e l’apertura di cantieri mediante i quali fare la propria parte nella ripresa del settore culturale, centrale per la ripartenza dell’Italia.

Il Comitato di Gestione dei Fondi Speciali ha previsto per il progetto “Cultura Missione Comune – 2021” un totale di 7 milioni di euro di contributi in conto interessi con l’obiettivo dell’abbattimento degli interessi di mutui a tasso fisso della durata di 15, 20 e 25 anni, da stipulare necessariamente entro il 31/12/2021 direttamente con ICS o con altra banca specificamente convenzionata.

Fino a mezzanotte del 5 dicembre 2021 si potranno presentare le istanze sul portale specifico sul sito www.creditosportivo.it , per attività sul patrimonio culturale (beni culturali e paesaggistici), inclusi i beni del demanio culturale, gli istituti e i luoghi della Cultura e le manifestazioni di identità culturale collettiva, per una totale di 35 milioni di euro di mutui previsti da ICS. Per di più, le istanze presentate entro il 30 ottobre 2021 avranno la possibilità di ricevere l’abbattimento totale degli interessi di mutui a tasso fisso della durata massima di 25 anni, mentre quelle presentate dopo il 30 ottobre 2021 potranno avere un abbattimento del 90% egli interessi di mutui per un totale di 20 anni.

Link al bando