Showcase 2018, il fondo Siae per la partecipazione ai festival europei

A due mesi dal lancio del nuovo ufficio Italia Music Export, la Società Italiana degli Autori e degli Editori annuncia oggi la prima misura concreta mirata a sostenere la promozione e la diffusione di musica italiana all’estero: il Supporto Showcase 2018, strumento con il quale l’Italia Music Export mette a disposizione degli artisti un fondo per facilitare la loro partecipazione agli showcase dei festival europei.

“Attraverso questo fondo Italia Music Export aiuterà in maniera diretta artisti, autori ed editori associati SIAE, fornendo un rimborso spese per la partecipazione ai più importanti showcase festival europei”, commenta Filippo Sugar, Presidente di SIAE.

Il primo appuntamento è da oggi a sabato 20 gennaio a Groninga (Paesi Bassi) con l’Eurosonic Noorderslaag 2018. Gli artisti selezionati dall’organizzazione dell’Eurosonic Noorderslaag 2018 e che saranno supportati dall’Italia Music Export powered by SIAE sono: Giorgio Poi, Hån, Malihini, Bruno Belissimo, Weird Bloom, Black Snake Moan e Luca D’Alberto.

Ogni anno decine di artisti italiani vengono selezionati da grandi festival e fiere internazionali per esibirsi davanti ad un pubblico selezionato di addetti ai lavori. Sono esibizioni che contribuiscono alla diffusione di musica italiana all’estero e che risultano spesso in importanti accordi con partner commerciali, in Europa e nel resto del mondo. Per gli artisti, e per le aziende che li affiancano, queste occasioni sono di fondamentale importanza, ma spesso comportano un investimento economico che non sempre è disponibile.

Qui tutte le info.

Fonte: SIAE